mercoledì 1 febbraio 2012

Viaggi, le 50 compagnie meno care al mondo

Viaggiare low cost spesso è una necessità, a volte un vezzo. Se volete risparmiare sugli spostamenti aerei, allora andate sul sicuro e acquistate i biglietti di queste compagnie aeree, considerate le più economiche al mondo secondo una ricerca condotta da Edreams: si tratta della vietnamita Jet Star Pacific, della britannica Monarch (operativa in Italia negli scali di Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Venezia, Verona, Lamezia Terme) e della romena Blu Air, che collega anche l'Italia (Bologna, Catania, Bergamo, Napoli, Cuneo e Venezia) alla Romania.
In classifica non poteva mancare Ryanair, che occupa il sesto posto per convenienza, mentre al quindicesimo posto compare l'italiana Eagles Airlines, ora ribattezzata Prima. Per trovare la prima compagnia non low cost ritenuta tra le più economiche al mondo bisogna scendere di un gradino, al sedicesimo, dove incontriamo la Kuwait Airways.
 La ricerca, come detto, è stata condotta dal sito Edreamsuna delle principali agenzie di viaggi online d’Europa, che ha preso in considerazione soli il voli a corto raggio, cioè quelli con una lunghezza di non più di 1000 miglia nautiche. Cinquanta in tutto le compagnie selezionate. Tra le italiane, a parte la già citata Eagles Airlines, figurano Air One, al ventesimo posto, e al 27esimo Windjet, compagnia siciliana dell'imprenditore Nino Pulvirenti di recente assorbita da Alitalia. Non compaiono nella classificaAlitalia, ma questo era prevedibile. Meno prevedibile invece l'assenza di Blu-Express e Meridiana Fly. Tra le compagnie di bandiera europee, la meno cara è Tap Portugal la meno cara, in 25ª posizione, l’olandese Klm è 39ª e Brussels Airlines è 42ª. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...