mercoledì 14 settembre 2011

Libri, Scibona incontra i lettori di Catania

Lo scrittore Salvatore Scibona
Salvatore Scibona è indicato dal New Yorker come uno tra i migliori scrittori di lingua inglese sotto i 40 anni. Basta questa definizione per stuzzicare la curiosità di andare a leggere il suo libro d'esordio che si intitola La fine (edizioni 66thand2nd ) e ne ha già decretato un buon successo di lettori: racconta la vita di cinque immigrati italiani nel quartiere di Elephant Park, a Cleveland, negli anni Cinquanta.
Lunedì 19 settembre, alle 18,30 ci sarà anche la possibilità di conoscerlo di persona in uno dei consueti incontri organizzati dalla libreria Cavallotto nella sua sede di viale Ionio 32, a Catania.
Grazie al suo romanzo di esordio La fine (qui un articolo apparso su L'Unità), Salvatore Scibona, 35 anni - un nome italianissimo per questo scrittore nato a Cleveland, ma di origini siciliane -  è stato inserito dal New Yorker nella prestigiosa lista dei “20 under 40″: i venti più grandi scrittori di lingua inglese sotto i 40 anni. Il libro è stato pubblicato anche in Inghilterra, Francia, sta per uscire in Germania e in Portogallo e ha ottenuto importanti riconoscimenti come il Whiting Writers’ Award, il Young Lions Fiction Award ed è stato finalista al National Book Award.

La fine di Salvatore Scibona

traduzione di Beniamino Ambrosi
66thand2nd
pagine 392

prezzo 20,00 euro
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...