venerdì 30 aprile 2010

Bolle, bello senza veli

E' vero. Roberto Bolle, lo statuario ballerino che con la grazia dei suoi movimenti ha incantato le platee di tutto il mondo, lo aveva espressamente vietato: niente scatti né riprese per la sua esibizione in nudo integrale nel "Giselle" di Adolphe-Charles Adam, rivisto e corretto dal provocatorio Mats Ek. "Provo un po' di imbarazzo", aveva dichiarato in un'intervista. Ma il pubblico del San Carlo di Napoli dove è andato in scena non ha resistito e le testimonianze sull'apparizione dell'etoile nostrana come mamma l'ha fatto hanno fatto il giro del Web.
Ecco il video inserito su YouTube. 



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...