mercoledì 16 settembre 2009

Una piacevole scoperta: il tuna melt

Quando si è lontani da casa tutto ha il sapore della scoperta. Può essere un tramonto, una prateria cosparsa di balle di fieno, una strada piena di negozi. Lo spirito d'avventura contagia anche la mia alimentazione. Raramente fuori dall'Italia indulgo alla tentazione di una pizza (a parte negli Usa dove è un must), neè tantomeno di un piatto di pasta. In genere preferisco sperimentare le proposte del luogo (anche se non sono mai stata in Oriente, per cui potrei ricredermi...) Esplorando i gusti alimentari  degli altri popoli si fanno tante belle scoperte. Una di queste è il Tuna melt, un sandwich a base di tonno e formaggio che è una specialità del New Jersey ma che io ho assaggiato a Sausalito, nella baia di San Francisco. La descrizione non era molto allettante, ma al primo morso mi sono deliziata...
Ecco la ricetta (pescata online sul sito Cooks.com

Ingredienti
1 confezione di tonno senza olio
cipolla a piacimento
sedano a piacimento
2 cucchiai di mayonese
Formaggio Cheddar
4 English muffin aperti a metà (o quattro fette di pane morbido) 

Preparazione. Tritare cipolla e sedano e unirli al tonno e alla mayonese. Spalmare l'impasto sul pane, infornare a 200 gradi finché non diventa dorato. Ricoprire ciascuna metà di pane con una fetta di formaggio cheddar e riposizionare in forno finchè il formaggio non si scioglie.  
Il condimento in più. Da una ricerca online ho notato che molti aggiungono una fetta di pomodoro, io l'ho assaggiato con un mix di cipolle grigliate in cima...Da provare!       
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...